Paraguay

9 cose interessanti da vivere a zonzo per il Paraguay

Incastonato nel cuore dell’America Latina, il Paraguay è definito una delle mete turistiche più caratteristiche del Sudamerica grazie alle sue incontaminate bellezze naturali.

Un paese poco conosciuto anche dagli abitanti delle nazioni confinanti, ma un luogo meraviglioso ed imperdibile grazie soprattutto al fatto che sta cercando di superare il suo isolamento politico, economico e geografico ed aprire finalmente le porte al turismo dopo essersi liberato nel 1988 da 60 anni di dittatura.

Un paese tutto da scoprire con imponenti fiumi, il Rio Paraguay ed il Rio Paranà, un clima caldo tropicale, 300 giorni di sole l’anno, città tranquille, natura incontaminata, selvaggia e rigogliosa, poche strutture turistiche, gente accogliente e disponibile, lagune che ricordano quelle boliviane, decine di parchi nazionali con centinaia di specie animali e, non ultimo, un costo della vita molto basso.
Navigare sul Rio Paraguay nel Pantanal, territorio la cui biodiversità è nota in tutto il mondo, condiviso con il Brasile, le spettacolari cascate di Iguazu, condivise con Argentina e Brasile, le Estancias, grandi tenute agricole in cui è possibile trascorrere qualche giorno condividendo la vita dei gauchos; crogiolarsi al sole sulle spiagge di Encarnation, visitare la Diga di Itapu, la seconda opera idroelettrica del mondo, vivere la tranquillità di città come Conception o Hernandarias sorseggiando la Yerba Mate. Infine le Reduciones gesuitiche e francescane, alcune delle quali sono state dichiarate dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità. E’ uno dei pochi paesi in cui le lingue ufficiali sono due: lo Spagnolo ed il Guaranì che, per preservarne la cultura, è obbligatoria nelle scuole e conosciuta dalla maggior parte degli abitanti.

Perché visitare il Paraguay?

I paraguayani sono incredibilmente gentili, ospitali e generosi. Non meravigliarti di essere invitato a bere il loro amato tereré (una vera istituzione che viene preparata con rituali antichi e consumata gelata) o addirittura dormire a casa loro.

Il Paese è davvero economico. Un pranzo tipico costa 2-3€, il trasporto e il costo della vita in generale sono davvero bassi, insomma un Paese ideale per chi viaggia al risparmio.

Perchè è una destinazione unica nel suo genere che poche persone visitano, dove tutto ha la sensazione di essere autentico e non una trappola per turisti. Siti come la Santísima Trinidad de Paraná sono visitabili in pace, lontani dal turismo di massa.

Ecco nove attività che consigliamo di vivere per scoprire al meglio questa Nazione!

1. Asuncion

Asuncion fondata nel 1537 dagli spagnoli.
Si tratta di una città molto accogliente e moderna, ricca di edifici coloniali, siti storici, ottimi ristoranti ed alloggi.
Da non perdere Plaza de los Heroes, Manzana de la Rivera, la Chiesa della Santissima Trinità, la Cattedrale di Asuncion.

La città conta anche interessanti musei come quello delle Belle Arti del Paraguay

Valutate un city tour della capitale partendo dal Palazzo del governo, passando per il monumento del National Pantheon of the Heroes, per arrivare fino al Teatro nazionale. In questo tour ci si potrà divertire a far shopping per le vie tipiche della capitale e ci si potrà anche fermare nel mercato locale di frutta più famoso del paese.  

2. Eco Riserva Mbatovì

Valutate un day trip dalla capitale Asuncion, questa riserva ha conservato la diversità biologica e naturale di tutta l’area.
La zona è rivestita da Chachi una delicata felce in via di estinzione, habitat naturale di armadilli, roditori e conigli nativi.
I più avventurosi potranno anche cimentarsi in attività adrenaliniche come la zipline, la camminata sui ponti sospesi e la discesa in cordata lungo pareti a picco.

3. Ybycuí National Park

Altro day trip dalla capitale Asuncion, a sole due ore di auto.
Nel Parque Nacional Ybycuí puoi vedere uccelli tropicali e scimmie cappuccine, oltre a un museo per conoscere la storia della regione. Ci sono escursioni guidate alle quali puoi unirti per vedere le cascate e fare un tuffo per rinfrescarti in una giornata calda.
Fermatevi al sito storico per conoscere la fonderia di ferro restaurata e l’area ricreativa Arroyo Mina.

4. Ciudad del Este

Ciudad del Este è una città molto giovane, fondata appena nel 1957, risultato di un agglomerato urbano di più centri formatisi accanto alla Diga Itaipù, uno dei bacini idroelettrici più grandi del pianeta divenuto ormai la più famosa attrazione del paese.
Ciudad del Este si trova al confine con Brasile e Argentina, posizione che lo rende porto franco per i commerci e che dunque ha spinto esponenzialmente la sua crescita negli ultimi decenni.
Anche turisticamente, Ciudad del Este è molto gettonata perché punto di partenza per visitare le vicine cascate dell’Iguazù, la diga Itaipù e le cascate del Monday.
La città è multiculturale e in prevalenza è abitata da taiwanesi e libanesi.

Siete mai saliti sul primo autobus diretto fuori città verso una destinazione ignota?
E’ ciò che abbiamo voluto provare a Ciudad del Este.
Destinazione: Boh! Lo scopriremo strada facendo.

Poco dopo la diga di Itaipù, mezz’ora di cammino più tardi, ci fermiamo ad Hernandarias, cittadina famosa per… lo scopriremo strada facendo!?!

Senza mete o programmi decidiamo di scendere in una via che sembra abbastanza movimentata (tre cani ed un gatto); si avvicina una vecchia e ci dice di stare attenti con la video camera e la macchina fotografica… Benvenuti!

5. La Santissima Trinità di Paranà

Questa missione gesuitica è un tipico esemplare di colonia fondata dai missionari in diversi luoghi dell’America meridionale tra il VII e VIII secolo.
Le rovine si trovano lungo il fiume Paranà a cavallo tra il Paraguay meridionale e l’Argentina settentrionale, vicino alla cittadina di Encarnacion.
I resti sono ben conservati e si possono individuare la piazza centrale, la grande Chiesa e alcune vecchie case.

6. Encarnacion

Chiamata affettuosamente “la perla del sud”, Encarnación è la città più bella del Paraguay.
La gente del posto affolla il suo favoloso lungomare, abbellito da una piacevole spiaggia e fiancheggiato da bar e ristoranti economici e allegri.
Gli amanti dello shopping saranno nel loro elemento qui.

7. Saltos del Monday

È una cascata impressionante alta circa 45 metri e larga 120 che purtroppo passa in secondo piano vista la vicinanza con le cascate di Iguazu.
Dista solo 10 km dal centro di Ciudad del Este ed è un luogo tranquillo, dove passare qualche ora distante dal caos della città e le folle che visitano le vicine cascate di Iguazu.
Per i più avventurosi, all’interno del mini parco c’è pure una zip-line, un ristorante e alcuni sentieri interessanti.

8. Diga Itaipu

Essendo una delle sette meraviglie ingegneristiche del mondo moderno, Itaipú Dam merita una visita solo per questo prestigioso titolo. Questa enorme struttura – superata solo dalla diga idroelettrica cinese – è una delle più grandi al mondo, generando circa il 75% dell’elettricità del Paraguay. Vanta persino un ecosistema progettato con cura per uccelli e pesci nativi. Approfitta di una visita guidata o una battuta di pesca per ammirare la meraviglia di questa meraviglia creata dall’uomo.

Il tour è sostanzialmente offerto dal governo ed è completamente gratis e consiste in video introduttivo sul progetto e poi un giro in autobus sulla diga con due fermate dove è possibile scattare alcune foto.

Non saranno rovine antiche o paesaggi mozzafiato, ma la diga è sicuramente impressionante e vale la visita specialmente a questi termini. C’è un tour all’ora, dalle 8:00 alle 16:00 ogni giorno.

9. Cascate di Iguazù

Le meravigliose Cascate di Iguazù si trovano a cavallo tra Brasile, Argentina e Paraguay, tuttavia da quest’ultimo Paese è piuttosto difficile accedervi .

Iguazu comprende 275 cascate con altezze che arrivano fino agli 80 metri, si estendono per 2,7 Km e hanno un portata d’acqua di 1,9 milioni di metri cubi al secondo.
Il modo migliore per visitarle è di “sconfinare” a Puerto Iguazu, in Argentina, che si trova a soli 40 Km dalla Ciudad del Este in Paraguay.

2 Responses

  1. Great site. Plenty of helpful info here. I am sending it to some
    buddies ans additionally sharing in delicious. And certainly, thanks on your effort!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

iscriviti alla TRAVEL LETTER

Restiamo connessi!!!

Seguici su INSTAGRAM

This error message is only visible to WordPress admins

Error: No feed found.

Please go to the Instagram Feed settings page to create a feed.

Born2travel - VIDEO

Ultimi Articoli dal Blog

Scopri la città